“Hamburgher” di fagioli bianchi e verdura Vegan 🍔

Stasera ho voluto provare una ricetta nuova e ho creato degli sfiziosissimi hamburgher di fagioli bianchi completamente vegan!🌿    

La ricetta vale la pena provarla vi assicuro! Semplice, veloce, con pochi ingredienti ma soprattutto di grande effetto 😋

Ingredienti

  • Una scatola di fagioli bianchi da 250g
  • Mezza cipolla
  • Mezzo peperone
  • Curry
  • Sale
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Pan grattato

Procedimento

  1. Scolate i fagioli bianchi e sciacquateli bene con l’acqua e riponeteli in una ciotola
  2. Tritate finemente la cipolla e il peperone e uniteli ai fagioli aggiungendo tre o quattro cucchiai di pan grattato.
  3. Aggiungete l’olio extra vergine d’oliva, un pizzico di sale (non troppo perché il sapore dei fagioli e delle verdure è già molto forte) e un pó di curry a piacere
  4. Con l’utilizzo di un frullatore frullate il tutto fino a quando non otterrete un composto omogeneo e non appiccicoso aggiungendo se serve del pan grattato
  5. Formate dei dischi delle dimensioni che preferite e adagiateli su una teglia rivestita di carta forno e infornate a 180 gradi per 20 minuti in forno ventilato pre riscaldato

  

 
Ed ecco pronti dei gustosi “hamburgher” vegani! 🍔

Potete servirli con del pane tostato o semplicemente con delle verdure come contorno, questa pietanza si presta bene con tutto 😋

Io ho usato come verdure i peperoni e le cipolle ma potete in alternativa usare quelle che volete dai fagiolini, al mais ai piselli e aggiustare mentre frullate con il pan grattato! Lo stesso vale anche per la forma potete anche creare delle deliziose polpettine da aperitivo 🌿

Inoltre ho utilizzato la cottura al forno per renderli più light ma se preferite un sapore più deciso potete soffriggere in una padella qualche pezzetto di cipolla e una manciata di pomodorini ciliegina tagliati a metà e far rosolare l’hamburgher qualche minuto per ogni lato

Apple pie vegana! 🍎🌿

 Per il 50 esimo compleanno di mio padre ho pensato di rivisitare uno dei classici dolci americani in stile vegan! 🌿 La dolce e famosa apple pie 🍎

vi assicuro che la ricetta è più semplice e veloce di quello che si possa pensare e il risultato è ottimo!

Ingredienti per la frolla

  • 300g di farina 00
  • 130 ml di olio d’oliva
  • 100g di zucchero 
  • Mezzo bicchiere di acqua tiepida
  • Un pizzico di sale
  • Succo di mezzo limone

Ingredienti per il ripieno 

  • 4 mele verdi
  • Succo di mezzo limone
  • 50g di mandorle pelate
  • Due, tre cucchiai di zucchero

Procedimento

  1. In una ciotola unite olio, acqua e il succo di limone e mescolate con una forchetta o una frusta.
  2. Aggiungete lo zucchero e la farina poco alla volta e lavorare l’impasto fino a quando non risulterà liscio e omogeneo (se risultasse troppo “appiccicoso” potete aggiungere della farina fino a quando non otterrete la consistenza desiderata).
  3. Create un disco piatto e ricopritelo di pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti prima di utilizzarlo
  4. Per il ripieno lavate e sbucciate le mele tagliandole a pezzetti piccoli, unite il succo di limone e lo zucchero (la quantità è indicativa dipende dal sapore delle mele).
  5. Tritate le mandorle e unitele alla “macedonia”.
  6. Trascorso il tempo necessario dividere la frolla in due parti una leggermente più grande che userete come fondo (fatela leggermente più grande in modo che userete la frolla in eccesso come “giuntura”). Bucherellate il fondo con una forchette e versateci la “macedonia” cercando di appiattirla con un cucchiaio e infine ricoprite il tutto con la frolla avanzata.
  7. Spolverare la superficie con lo zucchero. Informare a 180 gradi per 40 minuti.

   
Ecco a voi la ricetta di una buonissima Apple pie vegan! 🌱🌱🍰 

Vi consiglio di gustarla ancora un po’ calda!

Crostata vegana fragole e crema pasticcera 🍓🌿

Questa sera ho voluto provare qualcosa di diverso, data la mia passione per i dolci e il mio bisogno fisico di mangiarli ho provato a cucinare la classica ma deliziosa crostata con crema pasticcera e fragole ma senza l’utilizzo di uova, latte o burro!

Il risultato è stata una fantastica torta dalla consistenza croccante ma allo stesso tempo morbida e soffice con il dolce delle fragole in contrasto con l’amarognolo della crostata di farro. 🍓 

Servono veramente pochi ingredienti e poco tempo per realizzare questo dolce.

Ingredienti per la frolla 

  • 300 gr farina di farro
  • 60 gr di zucchero
  • Mezza bustina di lievito
  • 120 ml di latte vegetale (io ho usato quello di soia)
  • 70 ml di olio extravergine di oliva

Ingredienti per la “crema pasticcera”

  • 500 ml di latte vegetale (ho usato sempre quello di soia)
  • 4 cucchiai di farina
  • 3 cucchiai di zucchero
  • Il succo di mezzo limone

Ingredienti per la decorazione 

  • 500g di fragole mature
  • Una bustina di torta gel vegetale
  • Tre cucchiai di zucchero

Procedimento

  1. Unite la farina di farro con l’olio, lo zucchero, il latte e il lievito e iniziate a impastare il tutto. Una volta ottenuto un impasto liscio e omogeneo, lasciatelo riposare per almeno mezz’ora in frigorifero ricoperto da pellicola.
  2.  Una volta passato questo tempo con l aiuto di un mattarello stendere la frolla e adagiatela sopra un foglio di carta forno all’ interno di una tortiera di 25 cm (utilizzando la carta forno la crostata non si attaccherà e non avrete bisogno di usare altro burro in eccesso) e bucherellate il fondo con una forchetta in modo che la frolla non si gonfi troppo durante la cottura. A questo punto cuocetela per almeno 20 minuti in forno ventilato e preriscaldato a 180 gradi.
  3. Prendete un pentolino e con l’utilizzo di una frusta in modo da evitare la formazione di grumi, unite insieme farina, zucchero, succo di limone e latte vegetale e cuocere a fuoco basso fino a quando non sarà bella densa (in caso non si addensasse abbastanza basterebbe aggiungere un cucchiaio di farina).
  4. Per preparare la copertura di fragole con l’utilizzo di un frullatore frullate 125g di fragole, 125 ml di acqua e tre cucchiai di zucchero. Una volta ottenuto un composto liquido travasatelo in un pentolino aggiungete una bustina di torta gel vegetale e sempre con l’aiuto di una frusta mescolate in modo che non si formino grumi fino a ebollizione, infine lasciatela riposare per due minuti.
  5. Una volta che la base della crostata si Sarà raffreddata estraetela dalla tortiera e togliete la carta forno adagiando la base su un piatto, a questo punto versate la crema pasticcera e con l’utilizzo di un cucchiaio cercate di rendere la superficie liscia. Prendere le fragole mancanti e tagliatele a metà utilizzandole per ricoprire la torta e infine versateci sopra il torta gel. Lasciate riposare in frigorifero per 30 min e tiratela fuori almeno 10 minuti prima di servirla. 

  
Ecco a voi la ricetta per una crostata di fragole completamente vegan! 🌿